Skip to main content

INTERNAZIONALIZZAZIONE IMPRESE

Come ampliare e consolidare la tua azienda all’estero
grazie alle agevolazioni per l’internazionalizzazione imprese
e agli strumenti della Finanza Agevolata


Internazionalizzazione Imprese - Finanza Agevolata

COS’È L’INTERNAZIONALIZZAZIONE IMPRESE?

L’internazionalizzazione imprese è il processo attraverso il quale le imprese si aprono all’export e a nuovi mercati esteri, instaurando rapporti con altre aziende, consumatori e istituzioni stranieri, con il fine di vendere, produrre, acquistare materie prime, o trovare nuove fonti di finanziamento.

In un contesto sempre più interconnesso e globalizzato, quasi tutte le aziende affrontano il processo di penetrazione in mercati esteri.

Tale processo viene chiamato INTERNAZIONALIZZAZIONE IMPRESE.

Perché scegliere l’internazionalizzazione imprese?

Le imprese scelgono di mettere in atto il processo di internazionalizzazione al fine di trovare nuove opportunità di guadagno.

Al fine di ottenere dei buoni risultati sui mercati esteri è necessario decidere strategie di business efficaci. L’azienda può decidere di farsi affiancare in questo processo di Internazionalizzazione da consulenti specializzati che prendono il nome di TEAMPORARY EXPORT MANAGER.

Internazionalizzazione Imprese - Temporary Export Manager- Finanza Agevolata

INTERNAZIONALIZZAZIONE IMPRESE: QUALI SONO LE SKILL DEL TEMPORARY EXPORT MANAGER?

In Italia, tra le PMI è sempre più richiesta la figura del Temporary Export Manager, un esperto che offre le proprie conoscenze e competenze per permettere alle aziende di esplorare i contesti internazionali al fine di trovare nuove opportunità e nuovi mercati all’interno dei quali potersi espandere. Il nome stesso Temporary Export Manager sta ad indicare un libero professionista con un incarico a termine, per un periodo che va dai sei ai dodici mesi, ed in alcuni casi fino a due-tre anni.

Per poter svolgere al meglio il proprio ruolo di Temporary Export Manager, è necessario essere in possesso di una serie di requisiti e competenze, tra cui:

  •  competenze nel marketing internazionale;
  •  precedenti esperienze similari (concretezza e professionalità);
  •  competenze nella comunicazione e nella vendita;
  •  competenze linguistiche.

Internazionalizzazione Imprese - Ampliamento dei mercati esteri - Finanza Agevolata

COME LA FINANZA AGEVOLATA PUÒ AIUTARE L’INTERNAZIONALIZZAZIONE IMPRESE NELL’AMPLIAMENTO DEI MERCATI ALL’ESTERO?

Nel momento in cui l’imprenditore, decide di avviare un processo di internazionalizzazione all’interno di una azienda, la prima necessità che emerge è sicuramente quella di stanziare un budget per tutte le attività propedeutiche al processo stesso e al reperimento delle risorse finanziare per dare vita al progetto di sviluppo.

Un’accurata pianificazione ed un’attenta programmazione delle attività permettono all’azienda di avviare il processo di internazionalizzazione.

Numerosi sono gli strumenti agevolativi, come contributi a fondo perduto e finanziamenti a tasso agevolato che incentivano le imprese nell’avvio dei processi di internazionalizzazione.

Le maggiori linee d’intervento per l’Internazionalizzazione impresa riguardano:

  •  Comunicazione: campagne di comunicazione strategica in favore del made in italy e di tutte le filiere per promuovere le eccellenze del territorio.
  •  Consulenze TEM: “Temporary Export Manager” e DEM “Digital Export Manager” (figure professionali che affiancano le imprese nei processi di innovazione, digitalizzazione e internazionalizzazione);
  •  Sistema Fieristico: strumenti e programmi per rafforzare la partecipazione a fiere in Italia e digitalizzazione delle fiere, attraverso piattaforme per incontri B2B virtuali;
  •  Commercio Digitale (e-commerce): piattaforme di e-commerce internazionali e altre piattaforme “marketplace minori” popolari in mercati prioritari.

La finanza agevolata per l’internazionalizzazione imprese: agevolazioni ed opportunità

BANDO REGIONALE BREVETTI 2021

BANDO REGIONALE BREVETTI 2021

Stato: Aperto

Tipo di contributo: Contributo a fondo perduto

Entità del contributo: Contributo a Fondo Perduto pari all'80% dell'investimento

Leggi il bando

FONDO PATRIMONIO PMI - INVITALIA

FONDO PATRIMONIO PMI

Stato: Aperto

Tipo di contributo: Contributo automatico

Entità del contributo: prestito obbligazionario

Leggi il bando

Sace Simest: Bandi per l'Internazionalizzazione

Sace Simest Internazionalizzazione

Stato: In Attesa

Tipo di contributo: Contributo a fondo perduto, Finanziamento agevolato

Entità del contributo: Finanziamento agevolato con contributo a fondo perduto fino al 25%

Leggi il bando

VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE: Temporary Export Manager

VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE

Stato: Aperto

Tipo di contributo: Contributo a fondo perduto

Entità del contributo: Fino a 50.000 delle spese di consulenza

Leggi il bando

Bando Fiere Lombardia

Bando Fiere Lombardia

Stato: In Attesa

Tipo di contributo: Contributo a fondo perduto

Entità del contributo: 50% delle spese sostenute

Leggi il bando

VUOI PORTARE LA TUA AZIENDA ALL'ESTERO?

CREDIT TEAM PUò AIUTARTI

Grazie agli strumenti oferti dalla finanza agevolata potrai migliorare la tua presenza sui mercati esteri!

Contattaci

Contattaci per saperne di più

Scroll