Skip to main content

Agricoltura 4.0: credito d'imposta agricoltura

La qualità della filiera agroalimentare è un’eccellenza del Made in Italy, per cui capire come assicurarsi che continui ad esserlo, guardando al futuro, è un tema di grande importanza e attualità. La strada intrapresa sembra essere quella dell’integrazione tra le strategie tradizionali e le innovazioni dell’agricoltura 4.0.

Anche nella filiera agroalimentare è approdato il DIGITALE, con una crescita del 270% rispetto al 2017. Un vero e proprio boom che, va a migliorare l’efficienza e l’efficacia della produzione.




COSA INTENDIAMO PER AGEVOLAZIONI AGRICOLTURA 2020?

L’Agricoltura 4.0 è l’evoluzione del concetto di “agricoltura di precisione” che viene utilizzato per definire interventi mirati ed efficienti in campo agricolo partendo con l’analisi dei dati.

Più nel dettaglio si definisce Agricoltura 4.0 l’insieme di strumenti e strategie che consentono all’azienda agricola di impiegare in maniera sinergica e interconnessa tecnologie avanzate con lo scopo di rendere più efficiente e sostenibile la produzione.

Grazie alla raccolta, condivisione e analisi dei dati è possibile ottenere una produzione più soddisfacente sotto il profilo economico, ma anche più sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale.

Facciamo alcuni piccoli esempi di com’è possibile adottare soluzioni 4.0 in campo agricolo:

  • calcolare il fabbisogno idrico di una determinata coltura ed evitare gli sprechi;
  • prevedere l’insorgenza di alcune malattie delle piante o individuare in anticipo eventuali attacchi parassitari, riducendo di fatto gli sprechi.




CREDITO D'IMPOSTA AGRICOLTURA: QUALI SONO I VANTAGGI DELL’AGRICOLTURA 4.0?


Agricoltura 4.0 2020: credito d'imposta agricoltura

Molte aziende riscontrano parecchie difficoltà nell’utilizzo di attrezzature particolarmente performanti, opponendo resistenza alla diffusione di soluzioni 4.0.

Sono altrettante le imprese agricole che, per contro, si stanno innovando e stanno cogliendo i frutti di questi vantaggiosi investimenti. L’adesione ai Piani Agricoltura 4.0 comporta parecchi benefici.

Tra i principali vantaggi nell’adozione di Piani Agricoltura 4.0 troviamo il risparmio in termini economici e ambientali, ma anche una produzione di maggiore qualità. Si stima, infatti, che i prodotti inseriti in una filiera ad alto tasso tecnologico mantengano intatte le loro proprietà e risultino, quindi, più salutari.




CREDITO D'IMPOSTA AGRICOLTURA: QUALI SONO LE AGEVOLAZIONI AGRICOLTURA 2020 CHE POSSONO INCENTIVARE L’AGRICOLTORE NELL’ACQUISIZIONE DI NUOVI MACCHINARI?



CREDITO
D'IMPOSTA

40%


Contributo a
compensazione
tributi

NUOVA
SABATINI

10%


Contributo sugli interessi. Anche su finanziamenti a
tasso 0




COM’E’ POSSIBILE BENEFICIARE DEL CREDITO D'IMPOSTA AGRICOLTURA: ?

Per beneficiare delle agevolazioni del Piano Agricoltura 4.0 non basta solo acquistare macchinari tecnologicamente avanzati ma è necessario che questi macchinari si integrino con le lavorazioni da svolgere (es. raccolte da effettuare, terreni da lavorare, etc).

Questo tipo di soluzioni "end to end" o "chiavi in mano" permetterebbero di usufruire dei benefici senza ulteriori software o sistemi aggiuntivi per il cliente, in quanto sarebbero in grado di soddisfare tutti i requisiti e potrebbero risiedere direttamente in cloud.




Sei un agricoltore o un venditore di macchine agricole?


Vuoi far recuperare ai tuoi clienti fino al 50% a fondo perduto per l'acquisto delle tue macchine agricole?


Vuoi dare un valore aggiunto alla vendita del tuo prodotto?



Scroll