Skip to main content



Quali sono le
Agevolazioni Start Up?

Come ottenerle?



Tutto quello che devi sapere per avviare la tua START UP di successo







CHE cos'è una start up?

Spesso il termine startup viene associato a idee geniali sviluppate da ragazzi cervelloni in un garage o a grandi imprese tecnologiche, come Steve Jobs per Apple. In realtà il termine non ha dei confini ben definiti e viene spesso confuso con la fase di inizio o START UP di una impresa.

Secondo l’autore e imprenditore americano Eric Reis una startup è “un organizzazione umana progettata per creare un nuovo prodotto o servizio in condizioni di estrema incertezza”, per avviare quindi una nuova attività ci vuole, oltre che talento, denaro e idee, anche tanto CORAGGIO.

E da sempre Credit Team ha a cuore gli startupper coraggiosi questo perché prima di tutto Credit Team nasce sotto la buona stella di un bando startup.

Negli ultimi anni il numero dei neo imprenditore è aumentato esponenzialmente. I giovani (e non) che decidono di realizzare i propri sogni imprenditoriale sono davvero tanti. Le Agevolazioni Start Up possono aiutare

Agevolazioni Start Up e Avvio d'Impresa

START UP

Una società emergente in cerca di soluzioni organizzative ripetibili e possano crescere indefinitivamente.

Leggi di più

Agevolazioni Start Up Innovative e Avvio d'Impresa

START UP INNOVATIVE

Un'impresa emergente che corrisponde alla descrizione di Start-Up ad alto tasso innovativo, iscritta al registro apposito.

Leggi di più

Vuoi diventare un Imprenditore di successo?

Hai bisogno di un professionista che ti supporti nella costituzione d'Impresa?

Devi redigere il tuo business plan dettagliato?

Hai un progetto innovativo che vuoi realizzare?


Vuoi ottenere dei contributi a fondo perduto o dei finanziamenti agevolati?

Come possiamo aiutarti?

AVVIO STARTUP

AVVIO START-UP

Ti supportiamo in tutto l'iter di costituzione della tua impresa, dall'individuazione dell'oggetto sociale all'iscirzione nel registro delle imprese.

BUSINESS PLAN

AVVIO START-UP

I nostri consulenti ti aiuteranno nella redazione del tuo business plan start up con lo scopo di poterlo presentare alla tua banca per l'accesso al credito e agli Enti per richiedere le agevolazioni start up.

VALORIZZAZIONE DEL TUO PROGETTO INNOVATIVO

AVVIO START-UP

Hai un progetto innovativo che intendi sviluppare ma non sai come creare il tuo prototipo? I nostri consulenti ti aiuteranno nella realizzazione della tua idea innovativa.

ANALISI FATTIBILITÀ BANDI

AVVIO START-UP

Vuoi ottenere delle agevolazioni per sostenere i tuoi investimenti? I consulenti di Credit Team dopo un’attenta analisi, troveranno tutte le opportunità di cui la tua impresa potrà beneficiare.

MASSIMIZZAZIONE DEI CONTRIBUTI OTTENIBILI

AVVIO START-UP

Una volta individuate le opportunità al quale la tua start up potrà accedere, massimizzeremo i tuoi investimenti presenteremo tutte le domande agevolative al fine di farti ottenere tutti i contributi disponibili.
Ti aiutiamo nel percorso di crescita della tua start up.

PIANO DI CRESCITA

Alla fine della nostra consulenza riceverai il tuo Piano di Crescita: un documento dedicato in cui sono indicate tutti i benefici ottenuti dall'impresa.

Agevolazioni Start-Up

Bando Giovani Agricoli in Lombardia

Bando Giovani Agricoltori

Stato: Aperto

Tipo di contributo: Contributo a fondo perduto

Entità del contributo: Premio di 40.000€

Leggi il bando

INVITALIA – NUOVE IMPRESE TASSO ZERO – AGEVOLAZIONI START UP

NUOVE IMPRESE TASSO ZERO

Stato: Aperto

Tipo di contributo: Finanziamento agevolato

Entità del contributo: finanziamento a tasso zero di progetti d’impresa fino al 75% delle spese totali

Leggi il bando

19,5 milioni di euro per i VOUCHER 3I-Investire in Innovazione.

VOUCHER 3I - Investire in Innovazione

Stato: Aperto

Tipo di contributo: Contributo a fondo perduto

Entità del contributo: Voucher 3I è un incentivo a sportello

Leggi il bando

Leggi tutti i bandi

Vuoi far crescere la tua Start-Up?



Perché scegliere Credit Team?


    Unico referente dedicato alla tua impresa


    Supporto nell'avvio della tua Start-Up


    Valorizzazione di tutti i tuoi investimenti





Sei pronto ad accettare la sfida?

Contattaci per saperne di più

Start-Up Innovative: l'aspetto legislativo

Quali sono i vantaggi della costituzione di una startup innovativa?

Tante sono i requisiti che vengono richiesti per ottenere l’iscrizione al registro delle imprese come start up innovative ma tanti altri sono i benefici.

Se intendi costituire o trasformare la tua società in una startup innovativa devi sapere che esistono diversi vantaggi e motivi per procedere. Infatti è possibile ottenere facilitazioni burocratiche e fiscali per l’iscrizione al Registro delle Imprese, maggiore flessibilità nella gestione societaria e di assunzione, possibilità di finanziamento tramite crowdfunding, facilitazioni nell’accesso al credito bancario e molto altro ancora. Scoprilo con noi

Come si mantiene lo status di startup innovativa?

Per mantenere lo QUALIFICA DI STARTUP INNOVATIVA è necessario venga inviata alla propria camera di commercio la Dichiarazione del possesso dei requisiti di startup innovativa.

Quali sono i requisiti per costituire una STARTUP INNOVATIVA?

Gli imprenditori che intendono avviare una Start-UP, possono ottenere la qualifica di startup innovativa a patto che vengano rispettati i seguenti requisiti:

  •  Essere una società di capitali;
  •  Avere sede legale in Italia o almeno una sede produttiva/filiale in Italia;
  •  non aver distribuito utili e, nel caso di nuova costituzione, non può distribuirne per 4 anni;
  •  dal secondo anno, non avere un valore della produzione annua superiore a 5 milioni di euro;
  •  essere una società di nuova costituzione non derivante da operazioni straordinarie di scissione o fusione, né derivare da una cessione di azienda o ramo di azienda;
  •  avere oggetto sociale esclusivo o prevalente lo sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico.

Oltre al possesso dei requisiti sopra citati la startup innovativa deve possedere anche solo uno dei seguenti requisiti aggiuntivi (come citato dell’ex art. 25 comma 2)

  •  le spese in ricerca e sviluppo (R&S) sono uguali o superiori al 15% del maggiore valore fra costo e valore totale della produzione della startup innovativa. Le spese devono risultare dall’ultimo bilancio approvato e sono descritte in nota integrativa. In assenza di bilancio nel primo anno di vita, tale spesa è assunta tramite dichiarazione sottoscritta dal legale rappresentante della società
  •  impiego come dipendenti o collaboratori a qualsiasi titolo, in percentuale uguale o superiore al terzo della forza lavoro complessiva, di personale in possesso di titolo di dottorato di ricerca, dottorandi, ovvero laureati e che abbia svolto un dottorato per almeno tre anni. In alternativa, il requisito è soddisfatto con la presenza di almeno 2/3 di personale in possesso di laurea magistrale (D.M. n. 240/2004)
  •  sia titolare o depositaria o licenziataria di almeno una privativa industriale relativa a una invenzione industriale, biotecnologica, a una topografia di prodotto a semiconduttori o a una nuova varietà vegetale ovvero sia titolare dei diritti relativi ad un programma per elaboratore originario registrato presso il Registro pubblico speciale per i programmi per elaboratore, purché tali privative siano direttamente afferenti all’oggetto sociale e all’attività d’impresa.

Scroll