Skip to main content

FORMAZIONE 4.0

Entità Contributo incentivo automatico fino al 50% delle spese ammissibili
Tipo di Agevolazione
Contributo automatico
Dimensione Impresa
Media Impresa
Micro Impresa
Piccola Impresa

Bonus formazione 4.0 - Credit Team

NOVITA’ SU FORMAZIONE 4.0: FIRMATO IL DECRETO ATTUATIVO

Nella legge di Bilancio 2018 debutta il credito d’imposta formazione 4.0: incentivo fiscale con procedura automatica introdotto, nella forma di credito d’imposta, è stato finalmente pubblicato il decreto attuativo.

L’agevolazione è finalizzata ad incentivare la formazione legata all’utilizzo dei macchinari e la digitalizzazione dei sistemi produttivi, per tutte le imprese che hanno investito negli ultimi anni in tecnologie 4.0.


Questa agevolazione pubblica ottenibile fa parte degli incentivi fiscali di Transizione 4.0 (scopri quali sono le agevolazioni di Transizione 4.0)


Anche nella NUOVA LEGGE DI BILANCIO 2021 è stato confermato il CREDITO D'IMPOSTA FORMAZIONE 4.0. Il bando permette a tutte le aziende italiane, indipendentemente dall’attività esercitata, di recuperare il 50% delle spese relative alla formazione dei collaboratori, sostenute e da sostenere nel 2020, nel limite massimo di 300mila euro per ciascun beneficiario.


Le spese ammissibili al credito di imposta formazione 4.0 sono:

  • A.  le spese di personale relative ai formatori per le ore di partecipazione alla formazione;
  • B.  i costi di esercizio relativi a formatori e partecipanti alla formazione direttamente connessi al progetto di formazione, quali le spese di viaggio, i materiali e le forniture con attinenza diretta al progetto, l'ammortamento degli strumenti e delle attrezzature per la quota da riferire al loro uso esclusivo per il progetto di formazione. Sono escluse le spese di alloggio, ad eccezione delle spese di alloggio minime necessarie per i partecipanti che sono lavoratori con disabilità;
  • C.  i costi dei servizi di consulenza connessi al progetto di formazione;
  • D.  le spese di personale relative ai partecipanti alla formazione e le spese generali indirette (spese amministrative, locazione, spese generali) per le ore durante le quali i partecipanti hanno seguito la formazione.



Costituiscono in particolare attività ammissibili al credito d’imposta le attività di formazione concernenti le seguenti tecnologie:

  • big data e analisi dei dati

  • cloud e fog computing

  • cyber security

  • simulazione e sistemi cyber-fisici

  • prototipazione rapida

  • sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (RV) e realtà aumentata (RA)

  • robotica avanzata e collaborativa

  • interfaccia uomo macchina

  • manifattura additiva (o stampa tridimensionale)

  • internet delle cose e delle macchine

  • integrazione digitale dei processi aziendali

I costi della docenza saranno invece agevolabili con le ordinarie misure a supporto della formazione aziendale (fondi interprofessionali).

Al fine di beneficiare del credito d’imposta, la norma impone che i costi sostenuti siano certificati dal soggetto incaricato della revisione legale o da un professionista iscritto nel registro dei revisori legali (tale certificazione dovrà essere allegata al bilancio).




Perché è importantissimo sfruttare questa opportunità

La tecnologia cambia velocemente, e altrettanto rapidamente introduce trasformazioni.

In questo periodo in continuo mutamento non è più sufficiente inseguire l’innovazione ma diventa essenziale anticiparla, comprenderla, guidarla, realizzarla.



Perché è il momento giusto per usufruire del credito d'imposta Formazione 4.0?

Il credito d’imposta formazione 4.0 è strumento una tantum messo a disposizione del MISE e fruibile in maniera automatica che non sappiamo se verrà prorogato anche per il 2021, pertanto non lasciarti sfuggire questa allettante opportunità per la tua azienda!



Perché è utile la Formazione 4.0?

La tecnologia, supportata dal corretto strumento finanziario e accostata ad una valida formazione del personale permette all’azienda di introdurre cambiamenti a livello gestionale/organizzativo, ampliarsi e seminare la concorrenza, affermando il proprio primato nel mercato interno ed internazionale.



Perché scegliere noi?

Da moltissimi anni sosteniamo le imprese del Nord Italia (e non sono) alla loro crescita economica e strutturale.

In particolare supportiamo le imprese manifatturiere ad individuare l’opportunità migliore per ottenere contributi a fondo perduto ed incentivi automatici (come nel caso del credito d’imposta formazione 4.0) che permettano all'azienda di accrescere la propria liquidità aziendale per reinvestire in nuovi macchinari industria 4.0.

Chiunque smetta di imparare è vecchio, che abbia venti od ottant’anni. Chiunque continua ad imparare resta giovane. La più grande cosa nella vita è mantenere la propria mente giovane.”

(Henry Ford)



Per capire, se i corsi che hai programmato, rientrano tra gli argomenti finanziabili contattaci

Contattaci

Devi acquistare un nuovo macchinario? Clicca per sapere di quali agevolazioni potrai usufruire

Clicca qui
FONDO GRANDI IMPRESE

FONDO GRANDI IMPRESE

Localizzazione:  Tutta Italia

Categoria: COVID-19

Scopri
DISEGNI+ 2021

DISEGNI+ 2021

Localizzazione:  Tutta Italia

Categoria: 

Scopri
Efficientamento Energetico Regione Lombardia

POR ENERGIA 2021

Localizzazione:   Lombardia

Categoria: Economia Circolare

Scopri
BANDO SI4.0

BANDO SI4.0

Localizzazione:   Lombardia

Categoria: Innovazione e Industria 4.0

Scopri

Sei interessato a questo bando?

Contattaci


Scroll