Skip to main content

Disegni+ 2022

Entità Contributo 80% delle spese ammissibili
Tipo di Agevolazione
Contributo a fondo perduto
Dimensione Impresa
Media Impresa
Micro Impresa
Piccola Impresa
Startup in Costituzione

Disegni+ 2022

Il bando Disegni+ 2022 è uno strumento promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e da Unioncamere, per supportare le micro, piccole e medie imprese nella valorizzazione dei disegni e modelli sul mercato nazionale, europeo e internazionale.

Il bando permette alle micro, piccole e medie imprese che desiderano valorizzare disegni e modelli tramite l’agevolazione delle spese relative alla realizzazione di prototipi, stampi e consulenza relativa ai disegni e modelli.

Per l’anno 2022 il bando Disegni+ è stato rifinanziato, e mette a disposizione una dotazione finanziaria di 14.000.000 euro.

Sono disponibili anche i bandi Brevetti+ e Marchi+. Vuoi scoprire di più sulle nuove agevolazioni per la proprietà intellettuale? Leggi il nostro blog "Come difendere la proprietà intellettuale".

Disegni+ 2022: i soggetti beneficiari

Il bando Disegni+ 2022 è aperto a tutte le micro, piccole e medie imprese, anche quelle neo-costituite, con sede legale e operativa in Italia.

Le micro, piccole e medie imprese che vogliono accedere al bando Disegni+ devono possedere almeno uno di questi requisiti:

  •  essere titolari di disegni/modelli in corso di validità presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM), depositata dopo il 1° gennaio 2019
  •  essere titolari di disegni/modelli in corso di validità presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO), depositata dopo il 1° gennaio 2019
  •  essere titolari di disegni/modelli in corso di validità presso l’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (OMPI), depositata dopo il 1° gennaio 2019

Non sono ammissibili al bando le micro, piccole e medie imprese escluse dal regime di aiuti de minimis e con procedimenti amministrativi in corso connessi ad atti di revoca per indebita percezione di risorse pubbliche.

Disegni+ 2022: le spese ammissibili

Il bando permette di agevolare l’acquisto di servizi specialistici esterni, sostenuti dopo aver registrato il disegno o modello, relative alla messa in produzione del modello o disegno oppure alla sua pubblicizzazione sul mercato

Ecco i servizi agevolabili dal bando Disegni+:

  •  ricerca sull’utilizzo di materiali innovativi;
  •  realizzazione di prototipi;
  •  realizzazione di stampi;
  •  consulenza tecnica per la catena produttiva finalizzata alla messa in produzione del prodotto/disegno;
  •  consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale;
  •  consulenza specializzata nell’approccio al mercato (es. business plan, piano di marketing, analisi del mercato, progettazione layout grafici e testi per materiale di comunicazione offline e online) e per la valutazione tecnico-economica del disegno/modello;
  •  consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione (azioni legali relative a casi concreti).

Disegni+ 2022: l’agevolazione

Il bando prevede un contributo a fondo perduto fino all’80% delle spese ammissibili, per un massimo di 60.000 euro totali, rispettando il limite massino per ogni voce di spesa ammissibile:

Servizi ammissibili al bando Importo massimo agevolazione
Ricerca sull’utilizzo di materiali innovativi 5.000,00 €
Realizzazione di prototipi 13.000,00 €
Realizzazione di stampi 35.000,00 €
Consulenza tecnica per la catena produttiva finalizzata alla messa in produzione del disegno/prodotto 8.000,00 €
Consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale 5.000,00 €
Consulenza specializzata nell’approccio al mercato 8.000,00 €
Consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione 2.500,00 €

Le spese ammissibili sono progetti finalizzati alla valorizzazione di un singolo disegno o modello oppure di più disegni o modelli che appartengono allo stesso deposito. È ammissibile una singola domanda per impresa.

Il progetto di valorizzazione deve essere concluso entro 9 mesi dalla concessione dell’agevolazione. È possibile ottenere una proroga di massimo 3 mesi.

Non è possibile ottenere l’agevolazione Disegni+ se l’impresa ha ottenute le agevolazioni dai bandi Disegni+2, Disegni+3 o Disegni+4.

Disegni+ 2022: come ottenere il contributo

Sarà possibile presentare le domande a partire dal 11 ottobre 2022.

Scopri se il tuo progetto è ammissibile al bando

Preparati per il click day in tempo, grazie alla prefattibilità gratuita

Green New Deal: Bando Italia

Green New Deal

Localizzazione:  Tutta Italia

Categoria: Economia Circolare

Scopri
AGEF 2210 – Sicurezza e Ambiente

AGEF 2210 – Sicurezza e Ambiente

Localizzazione:   Lombardia

Categoria: 

Scopri
Bando Linea Internazionalizzazione - Regione Lombardia

LINEA INTERNAZIONALIZZAZIONE REGIONE LOMBARDIA

Localizzazione:   Lombardia

Categoria: Mercati Esteri, Fiere e E-Commerce

Scopri
Bonus Ristoranti 2022 - MIPAAF

Bonus Ristoranti, Gelaterie e Pasticcerie

Localizzazione:  Tutta Italia

Categoria: Aumento Liquidità

Scopri

Sei interessato a questo bando?

Contattaci


Scroll