Skip to main content

19,5 milioni di euro per i VOUCHER 3I-Investire in Innovazione.

Entità Contributo
Tipo di Agevolazione
Contributo a fondo perduto
Dimensione Impresa
Media Impresa
Micro Impresa
Piccola Impresa

19,5 milioni di euro per i VOUCHER 3I-Investire in Innovazione.

A partire da lunedì 15 giugno 2020 si potranno presentare le domande per richiedere il “Voucher 3I –Investire In Innovazione”, che mira a sostenere la competitività delle start up innovative.

“Voucher 3i – Investire in Innovazione” è un incentivo mirato alle startup innovative che va a finanziare l’acquisto di servizi di consulenza per la brevettazione. Il voucher è destinato solo alle startup innovative.



Quali sono le caratteristiche che deve avere una startup innovativa?


Una start-up innovativa per potersi definire tale, deve possedere i seguenti requisiti:

  1. essere costituita da non più di 60 mesi

  2. avere sede in Italia, o in uno degli Stati membri dell'Unione Europea o in Stati aderenti all'Accordo sullo spazio economico europeo, a condizione di avere una sede produttiva o una filiale in Italia

  3. registrare, a partire dal secondo anno di attività, un valore totale della produzione annua non superiore a 5 milioni di euro

  4. non distribuire, e non aver distribuito, utili

  5. avere, quale oggetto sociale esclusivo o prevalente, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico

  6. non essere stata costituita da una fusione, scissione societaria o a seguito di cessione di azienda o di ramo di azienda

  7. possedere anche uno di questi tre requisiti:

    •  le spese in ricerca e sviluppo devono essere uguali o superiori al 15% del maggiore valore fra costo e valore totale della produzione
    •  il personale complessivamente impiegato – come soci, dipendenti o collaboratori a qualsiasi titolo – deve essere costituito per almeno un terzo da dottorandi, dottori di ricerca o ricercatori, oppure per almeno due terzi da soggetti in possesso di laurea magistrale
    •  l’impresa deve essere titolare o depositaria o licenziataria di una privativa industriale (brevetto) o di un software originario registrato, purché direttamente afferenti all'oggetto sociale e all’attività di impresa.



Il bando Voucher 3I è finalizzato all'acquisizione di servizi specialistici di consulenza per la brevettazione, attraverso il rilascio di voucher per:

  •  verifica della brevettabilità dell’invenzione ed effettuazione delle ricerche di anteriorità preventive al deposito della domanda di brevetto (euro 2.000 + IVA)
  •  stesura della domanda di brevetto e di deposito della stessa presso l'Ufficio italiano brevetti e marchi (euro 4.000 + IVA)
  •  deposito all'estero di una domanda che rivendica la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto (euro 6.000 + IVA).



Ogni startup innovativa può richiedere in un anno (12 mesi conteggiati a partire dalla prima richiesta) la concessione di massimo 3 voucher per singola tipologia di servizio: in totale, quindi, non più di 9 voucher.

Inoltre, i voucher richiesti per il medesimo servizio devono far riferimento a diverse invenzioni/domande di brevetto.

I servizi possono essere forniti esclusivamente dai consulenti in proprietà industriale e avvocati, iscritti negli appositi elenchi predisposti e gestiti dall'Ordine dei consulenti in proprietà industriale e dal Consiglio nazionale forense.



Voucher 3I è un incentivo a sportello: non ci sono graduatorie o scadenze per la presentazione delle domande, che vengono valutate da Invitalia in base all’ordine di arrivo, fino a esaurimento dei fondi.


Vuoi conoscere meglio il bando?

CONTATTACI



Vuoi sapere come costituire una start up e renderla anche innovativa?

Credit Team società di finanza agevolata a Brescia può supportarti nella costituzione della new co e nell’ottenimento delle agevolazioni finanziarie pubbliche ottenibili per rendere grande la tua impresa.

Vuoi sapere di più sul nostro servizio e sei curioso di scoprire com’è nata Credit team? Clicca qui e scoprilo
Contributo al 50% per gli investimenti in smart working, web, marketing e digital

Bando 2006 - Smart Working, Web e Digital

Localizzazione:  Lombardia

Categoria: COVID-19

Scopri
Bando Voucher digitali Impresa 4.0 2020 - PMI Mantova (Misura B)

BANDO VOUCHER DIGITALE - MANTOVA

Localizzazione:  Lombardia

Categoria: Innovazione e Industria 4.0

Scopri
Bando voucher digitali I4.0: FINANZA AGEVOLATA A PAVIA – DIGITALIZZAZIONE PAVIA

BANDO VOUCHER DIGITALE - PAVIA

Localizzazione:  Lombardia

Categoria: Innovazione e Industria 4.0

Scopri
PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO PER L'ECONOMIA CIRCOLARE

RICERCA E SVILUPPO PER ECONOMIA CIRCOLARE

Localizzazione:  Tutta Italia

Categoria: Economia Circolare

Scopri

Sei interessato a questo bando?

Contattaci


Scroll