Skip to main content

CREDITO D’IMPOSTA PARI 60% DELL’AFFITTO PER NEGOZI E BOTTEGHE

Giulia | Amministrazione

 March 24, 2020

agevolazioni-finanza agevolata - locazione - bonus - decreto cura italia
agevolazioni-finanza agevolata - locazione - bonus - decreto cura italia

Ci si aspettava una riduzione o una sospensione dei canoni di locazione per tutti i negozi che, per far fronte all’emergenza sanitaria, hanno dovuto chiudere i battenti.

Invece all’interno del Decreto Cura Italia ( leggi qui se vuoi conoscere le principali misure straordinarie del Decreto Cura Italia) è stato inserito un Credito d’Imposta pari al 60% dell’ammontare del canone di locazione relativo al mese di marzo .



Quali sono i soggetti che posso richiedere l’agevolazione della finanza agevolata?

Potranno beneficiare del Credito d’Imposta tutti gli imprenditori costretti a chiudere la loro attività, sono esclusi dall’agevolazione i soggetti esercenti attività che non sono state sospese, come ad esempio negozi alimentari, farmacie e pompe funebri (indicati negli Allegati 1 e 2 del DPCM del 11/03/2020).

È inoltre necessario che il contratto di locazione dell’immobile dell’esercente rientri nella categoria catastale C/1.



Come si può beneficiare dell’agevolazione?

Per poter utilizzare il Credito d’imposta sarà necessario riportare sull’F24, nella sezione Erario alla colonna “importi a credito compensati”, il codice tributo 6914 (denominato “Credito d’imposta canoni di locazione botteghe e negozi – articolo 65 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18”).

Tale agevolazione potrà essere utilizzata a partire dal 25 marzo 2020.

L’importo della misura della finanza agevolata farà riferimento al canone di locazione pagato nel mese di marzo 2020, ovvero da quando effettivamente sono stati chiusi tutti i negozi e le botteghe rientranti tra le attività “non essenziali”.

Attualmente il decreto non precisa che il canone di locazione debba per forza essere stato già pagato per ottenere il credito di imposta. Per cui l’agevolazione può essere richiesta anche da chi al momento non è in grado di pagare il canone.



Sei il titolare di un negozio o di una bottega ed al momento hai chiuso la tua attività per far fronte all’emergenza? Vuoi sapere come recuperare il 60% del tuo canone di locazione?



Contattaci



Mi raccomando segui il nostro hashtag #RESTA INFORMATO per non perderti tutte le misure del DECRETO CURA ITALIA

 

Autore:
Giulia | Amministrazione

 


Scroll