Skip to main content

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: DIAMO SPAZIO AGLI IMPRENDITORI DI DOMANI

Francesca | Team Leader Area Sviluppo

 November 19, 2018

Alternanza Scuola Lavoro - Contributo a fondo perduto Brescia - Finanza Agevolata
Alternanza Scuola Lavoro - Contributo a fondo perduto Brescia - Finanza Agevolata

COS’E’ L'ALTERNANZA SCUOLA LAVORO?


L’Alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica innovativa, che permette a studentesse e studenti, attraverso l’esperienza pratica, a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le proprie attitudini. Grazie a progetti in linea con il loro piano di studi, i ragazzi, potranno arricchire la formazione e orientare il loro percorso di studi verso un lavoro futuro.

L’Alternanza scuola-lavoro, obbligatoria per tutte le studentesse e gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole superiori, licei compresi, è una delle innovazioni più significative della legge 107 del 2015 (La Buona Scuola) in linea con il principio della scuola aperta.

Un cambiamento culturale per la costruzione di una via italiana al sistema duale, che riprende buone prassi europee, coniugandole con le specificità del tessuto produttivo ed il contesto socio-culturale italiano.


Le imprese, gli enti pubblici e privati, le associazioni e i professionisti che vogliono investire sullo sviluppo educativo e professionale dei giovani, possono iscriversi mettendo a disposizione percorsi di alternanza presso le proprie strutture.

Tutte le imprese e professionisti potranno accedere gratuitamente ad un’area chiamata Registro Nazionale dell’Alternanza per verificare:

  • il numero massimo delle studentesse e degli studenti ospitabili
  • i periodi dell’anno in cui è possibile svolgere l’attività di alternanza
  • i percorsi di alternanza offerti

Il Registro Nazionale per l'alternanza scuola-lavoro costituisce il punto di incontro virtuale tra gli studenti e tutti i soggetti (imprese, professionisti, enti pubblici e privati) disponibili ad offrire loro un periodo di apprendimento on the job.

La Camera di Commercio di Brescia, è direttamente impegnata a favorire un rapporto concreto fra mondo della scuola e mondo imprenditoriale, incentivare l'inserimento di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro e promuovere l'iscrizione delle imprese bresciane operanti in tutti i settori economici al Registro Nazionale dell’Alternanza S/L.


Perché l’azienda dovrebbe sostenere un ulteriore costo, prendendo dei ragazzi a cui dover insegnare un lavoro e investire tempo a volte non ripagato?


La Camera di Commercio mette a disposizione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO per tutte le aziende che ospitano nella propria azienda percorsi di alternanza scuola lavoro attivati e terminati dall’1/09/2018 al 31/12/2018.


BENEFICI


Il contributo prevede il riconoscimento di un rimborso spese a fondo perduto a favore dell'impresa ospitante, modulato come segue:

  • € 800 per la realizzazione da 1 a 3 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro
  • € 1.100 per la realizzazione da 4 a 6 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro
  • € 1.400 per la realizzazione di 7 o più percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro
  • € 200 ulteriori nel caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i, ai sensi della Legge 104/92.


  • QUANDO?


    Le domande di contributo dovranno essere presentate online dal 22 gennaio al 29 gennaio 2019.


    CASE HISTORY


    Monica è una parrucchiera. Il suo salone di bellezza ha sede a Brescia.

    Monica, ospita regolarmente studentesse in alternanza scuola lavoro e per la prima volta si è approcciata alla finanza agevolata, per la predisposizione della domanda alternanza scuola lavoro.

    Le due studentesse sono state nel suo negozio nella seconda metà del 2017 per circa un mese. Hanno potuto vivere la realtà lavorativa in tutte le sue sfaccettature.

    Abbiamo aiutato Monica a predisporre tutta la documentazione necessaria per richiedere il contributo e il giorno 25/09/2018 abbiamo inviato la domanda.

    Giusto stamattina (16/11/2018) abbiamo ricevuto la chiamata di Monica, imprenditrice molto contenta e soddisfatta perché la Camera di Commercio di Brescia le ha erogato 800,00 € per l’ottenimento del contributo a fondo perduto.


    Contattaci

    "L'istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo."

    Nelson Mandela





    Affidati ad un consulente specializzato

    Contattaci

     

    Autore:
    Francesca | Team Leader Area Sviluppo

     


Scroll